Altri eventi dal 10 al 13 maggio

La Collezione Scientifica di Matematica dell'Ateneo di Perugia

Istituto Comprensivo “G. Piermarini”, Via della Scuola di Arti e Mestieri.

Una raccolta di materiali divulgativi e didattici per la matematica, per mostrare, in un modo concreto, come la matematica possa essere compresa e possa essere fonte di interesse, piacere e soddisfazione, ad ogni età.

Ideata e realizzata dalla Prof.sa Emanuela Ughi, Docente di Didattica della Matematica presso l'Università degli Studi di Perugia.


Astrofisica 2161: ritorno al futuro

Un viaggio tra 300 anni di scoperte, intuizioni e traguardi

(a cura dell’Istituto Nazionale di Astrofisica) - Palazzo Comunale, Piazza della Repubblica

Astrofisica 2161 si articola in tre momenti. Il primo si propone come galleria d’immagini descritte da semplici didascalie e accompagna il visitatore verso i tre schermi dello spazio multimediale, per concludere con un viaggio tra le stelle. Un viaggio tra 300 anni di scoperte, intuizioni e traguardi. Maggiori informazioni


Biblioteca di cultura Ambientale dell’Arpa

La Biblioteca di cultura ambientale di Arpa Umbria nasce come biblioteca specializzata nelle materie oggetto delle attività dell’Agenzia, in particolare controllo e monitoraggio dei fattori chimici, fisici e biologici d'inquinamento delle matrici ambientali, e si rivolge a tutti nell’ottica di soddisfare e incrementare le esigenze informative e conoscitive in campo ambientale ad ogni livello. Il patrimonio documentale posseduto, infatti, offre un ventaglio tematico ampio che va da volumi propriamente tecnico-scientifici a romanzi, dalla discussione politico-ecologica ai metodi di laboratorio, dati ambientali, economia, cinema, diritto, arte.
Gli spazi della biblioteca, appena inaugurata, sono inoltre pensati per un uso ibrido, cioè non soltanto come luogo esclusivo di lettura individuale, ma anche come luogo di incontro, relazione e promozione artistico-culturale.

Biblioteca di Cultura Ambientale di Arpa Umbria
Via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 32 05100 Terni
Apertura al pubblico
martedì 10-17, mercoledì 10-13 giovedì 10-17, venerdì 10-17
web http://www.arpa.umbria.it/biblioteca mail biblioteca@arpa.umbria.it


“QED” la libreria del festival

Libreria Carnevali - Centro Culturale Cinema Astra

Dirette in streaming su grande schermo delle conferenze di Festa di Scienza Filosofia

Da giovedì 10 a domenica 12 maggio
ore 20.00 Aperitivo con l’autore
Incontri con gli ospiti di Festa di scienza e Filosofia - Virtute e Canoscenza

Sabato 12 maggio
ore 24.00 spaghettata Filosofica di mezzanotte


L'energia e le sue trasformazioni

Laboratorio di Scienze Sperimentali, Laboratorio di Fisica

Il liceo scientifico “Guglielmo Marconi” di Foligno presenta un'esposizione di modelli che illustrano fenomeni fisici legati all'energia e alle sue trasformazioni. Ogni modello mostra come l'energia possa essere trasformata da una forma a un'altra.

I 6 lavori sono stati realizzati dai 26 studenti  della classe II A  del corso di scienze applicate.


L' utopia della scuola

Installazione ambientale realizzata dal Laboratorio Artistico dalla Scuola Secondaria di I grado dell'Istituto Comprensivo “Giuseppe Piermarini” di Foligno - Prof.ssa M. Grazia Elvira Guglielmi.

Sarà esposta presso la Corte di Palazzo Trinci

Aspetti dell'Arte Italiana del XX Secolo

Inaugurata il 10 marzo scorso, la mostra “Aspetti dell'arte italiana del XX secolo” resterà aperta sino al 14 aprile presso il Centro Italiano Arte Contemporanea di Foligno. Il progetto, curato da Italo Tomassoni, propone una importante raccolta d'arte italiana concepita in maniera sistematica e strutturata per descrivere un secolo di arte e cultura. La mostra descrive un percorso completo attraverso il Novecento fino ai giorni nostri con circa 90 opere, da Medardo Rosso a Maurizio Cattelan.

Le opere provengono da una collezione privata, che si presenta come una raccolta filologica di tutti i filoni e dei fenomeni artistici italiani. Comprende opere in forma di quadri, sculture, installazioni mixed media, libri d'artista e video. La sequenza è un viaggio cronologico, un racconto analitico e didattico che attraversa il nostro territorio culturale dal post-impressionismo alle Prime Avanguardie, al Ritorno all'ordine, alle Seconde Avanguardie, all'azzeramento della Pittura sino al Concettuale contemporaneo; tra gli artisti si citano Boccioni, Balla, Capogrossi, De Chirico, Scipione, Burri, Fontana, Boetti, Manzoni, Agnetti, De Dominicis, Lo Savio, Paolini, sino a quelli contemporanei. 

Ingresso gratuito

Info: www.centroitalianoartecontemporanea.com tel. 0724.357035


Biblioteca archivio Maffei - Cimarelli

Un tesoro da scoprire

La Biblioteca Archivio Maffei-Cimarelli è una collezione di circa 15.000 elementi: libri, riviste, fotografie, documenti, raccolti dalla famiglia Maffei a partire dalla metà dell'Ottocento. I contenuti più rappresentativi seguono campi di attività dei membri della famiglia, dalla matematica all'agronomia, alla religione, la storia locale, l'arte, per concludersi con i libri e le carte del noto astronomo Paolo Maffei, recentemente scomparso. L'archivio comprende, inoltre, una selezione musicale, particolarmente ampia nella lirica, con libri, raccolte, recensioni, CD, LP, e nastri magnetici anche inediti.
L'archivio sarà accessibile su richiesta a studiosi si varie discipline per lavori di ricerca.


Laboratorio artistico Istituto “G. Piermarini”

Palazzo Trinci, piano sale conferenze

L'istituto comprensivo “Giuseppe Piermarini” di Foligno presenta un'installazione artistica realizzata nell'ambito del progetto “Life steps – Omaggio a Herbert Pagani”

un laboratorio artistico coordinato dalla prof.sa Maria Grazia Elvira Guglielmi. L'opera, creata dagli studenti dell'istituto, è stata premiata alla Biennale di Venezia con il Leone d'Argento per la creatività. L'installazione sarà esposta a Palazzo Trinci, nell'atrio delle sale conferenze al secondo piano.

L'opera raffigura una piccola figura antropomorfa, citazione dall'arte rupestre del Kazakistan, posta all'interno di un‘impronta-ciabatta, sostituisce l'ago di un' insolita bussola. Simboleggia il cammino del genere umano, che procede cercando nuove risposte alle molteplici domande che accompagnano la sua esistenza. Una ruota di bicicletta, di ispirazione dadaista, offre un possibile suggerimento verso la direzione giusta, quella che ognuno cerca per sé, guidato dalla vitalità creatrice del pensiero che, inesauribile da sempre, si rivela attraverso il flusso luminoso e inarrestabile delle idee.


Biodegradabile e compostabile.... a scuola

Progetto sperimentale per istituti tecnici e professionali

Venerdi' 11 maggio ore 10 presso il Laboratorio di Scienze Sperimentali

La rivoluzione della chimica verde entra nelle classi degli Istituti Tecnici e Professionali con un progetto pilota che ha lo scopo di "conoscere" e "riconoscere" la differenza tra Plastiche e Bioplastiche, biodegradabile e compostabile, attraverso semplici esperienze di laboratorio.
I risultati saranno illustrati direttamente dagli studenti dell'IIS Orfini di Foligno e confrontati con quanto ottenuto in altri istituti tecnici della Regione.

Progetto coordinato dalla dott.ssa Daniela Riganelli, docente di chimica e consulente Novamont.